WACKY BRASS QUINTET IN CONCERT – Sabato 26 Maggio alle ore 21.00

WACKY BRASS QUINTET IN CONCERT – Sabato 26 Maggio alle ore 21.00

WACKY BRASS QUINTET IN CONCERT

LA LEGGEREZZA DELLA MUSICA

UN’OCCASIONE PER CHIUDERE IN ALLEGRIA LA STAGIONE ARTISTICA DEL TEATRO SACCO E SALUTARCI PRIMA DELL’ESTATE

Il Wacky Brass Quintet nasce dall’idea di cinque giovani musicisti desiderosi di unire la bellezza della musica per ottoni ad uno spettacolo raffinato e coinvolgente.

Formatisi ai Conservatori di Genova e di Milano, dove hanno ultimato gli studi specialistici, i componenti del WBQ alternano l’attività concertistica del quintetto ad esibizioni come solisti, in formazioni cameristiche e presso orchestre nazionali ed internazionali come il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro Carlo Felice di Genova, il Teatro Lirico di Cagliari, Il Maggio Musicale Fiorentino, il Teatro Verdi di Trieste, l’Arena di Verona e l’Orchestre Symphonique du Jura.
Nel corso degli ultimi due anni, la loro attività concertistica è stata particolarmente intensa: oltre cinquanta concerti svolti presso chiese, ville, istituzioni concertistiche ed associazioni culturali, tutte accompagnate dal calore del pubblico e dall’attenzione della critica musicale locale.

Il repertorio del WBQ è ampio, eterogeneo e sempre coinvolgente: la versatilità del gruppo permette di muoversi fra i generi più disparati mantenendo costantemente un feeling speciale con il pubblico. La grande varietà dei brani proposti consente inoltre di adattarsi sempre perfettamente ai contesti più diversi.
Lo spettacolo proposto al Teatro Sacco è incentrato sul tema della Leggerezza, intesa nelle varie accezioni: leggerezza della musica, dei testi, della danza, del divertimento e della materia.

Erika Ferroni, tromba
Andrea Picogna, tromba
Daniele Navone, corno
Elina Veronese, trombone
Michele Odetti, tuba

Programma:

S. Scheidt – Galliard Battaglia

J. Horovitz  – Musical Hall Suite n.3 “Adagio team”

F. Léhar – La Vedova Allegra

W. C. Handy – Beale street blues

A. Silvestri – Vailant & Vailant  dal film “Who framed Roger Rabbit”

H. Mancini – Pink Panther Theme

 

E. Morricone – Gabriel’s oboe

J. S. Bach – Fuga IX dal II libro del Clavicembalo ben temperato

P. I. Tchaikovskij  – dal balletto Lo Schiaccianoci: danza della Fata di zucchero e Trepak

I. Berlin – Put it on the ritz

D. Modugno – Mister Volare

AA.VV. – Sinatra in concert