NAUFRAGHI, UNA STORIA ASSURDA TRAGICOMICA -Sabato 23 Febbraio ore 21.00 Domenica 24 Febbraio ore 17.00

NAUFRAGHI, UNA STORIA ASSURDA TRAGICOMICA -Sabato 23 Febbraio ore 21.00 Domenica 24 Febbraio ore 17.00

ASSOCIAZIONE CULTURALE S.A.C.C.O.
PRESENTA:

logo-scritta-nero-quadrato_1UNA PRODUZIONE
LIBERA COMPAGNIA TEATRO SACCO

NAUFRAGHI, UNA STORIA ASSURDA TRAGICOMICA

Tre personaggi precipitati dentro una situazione estrema: una zattera scampata ad un naufragio che fluttua alla deriva sul minuscolo oceano del palco di un teatro, nell’imbarazzante difficoltà di aver terminato le provviste.

Per sopravvivere quindi sarà necessario scegliere quale dei 3 naufraghi, con il proprio sacrificio, sfamerà gli altri due… ma chi? S’innesca da qui una spirale sempre più serrata di stratagemmi, di raggiri, di espedienti attraverso cui ognuno tenta di salvare la pelle a danno dell’altro.

Una gara al massacro devastante e grottesca che, tra l’altro, allude alle “finzioni” delle odierne democrazie. Si scatena perciò una competizione filosofica senza esclusione di colpi di scena. Satira, sarcasmo e humour noir sono le note di questa pièce.

I tre personaggi restano ingabbiati nella logica dei ruoli sociali che essi stessi hanno creato. In questo sottile gioco, tragico e ironico, la zattera diventa un civilissimo ring, dove non si potrà più mascherare l’aggressività, l’intolleranza e il conformismo.

REGIA di Antonio Carlucci
Con Carlo Astengo, Antonio Carlucci, Jean Pierre Lozano, Edo Pampuro.

Collaborazione scenografica e illustrazione: Daniela Donisi
Luci: Ialo Cardente
Suono: Luca Pagani