“KABARET KRIMINALE” IN BACCANTI – Sabato 21 gennaio 2012 ore 21.00

“KABARET KRIMINALE” IN BACCANTI – Sabato 21 gennaio 2012  ore 21.00

“KABARET KRIMINALE” IN BACCANTI

SIMONETTA GUARINO E MAURO BOZZINI AL TEATRO SACCO

Secondo appuntamento con la rassegna “un Sacco di risate”

Baccanti” è uno spettacolo che coniuga la risata e i tempi del cabaret con lo spessore di contenuti del teatro di prosa.
E’ una tragicommedia in cui due sgangherate telespettatrici, due vecchie in accappatoio e senza nome, attendono la pizza a domicilio. Sono le fedelissime di un reality del futuro i cui concorrenti passano sulla “Isola” tutta la vita, un reality-vita appunto.
Ma, come ogni sera, la pizza non arriva e in questa estenuante attesa le due vecchie ci svelano tutta la loro involontaria comicità, la loro quotidianità buffa e paradossale.
Le due anziane protagoniste diventano senza volerlo una sorta di duo comico, di Stanlio e Ollio della Terza Età, “opinioniste da cucinino” di un mondo molto vicino al nostro, in cui realtà e reality non hanno più distinzione.

KABARET KRIMINALE propone un “far teatro”e una drammaturgia che abbia la forza coinvolgente e informale del cabaret, della risata irriverente, che trasformi il “NERO” che emerge dal quotidiano in grottesco ma anche in narrazione e memoria collettiva, è capace di coniugare la ricerca di una nuova drammaturgia con la gioia di far teatro senza celebrazioni né intellettualismi. Suggerisce rappresentazioni teatrali che trovino collocazione anche in spazi non-teatrali.
KABARET KRIMINALE promuove occasioni per scrivere e per pensare ,in modo autentico e curioso,al mondo delle Relazione Umane. Per strizzare l’occhio al cannibalismo mediatico che le fagocita. Per riflettere sulla linea di confine tra Realtà e Reality.
Nel linguaggio di KABARET KRIMINALE la cronaca nera diventa una lente d’ingrandimento attraverso la quale osservare il “voyeurismo sentimentale”di cui siamo ormai consumatori abituali, la piccola cronaca del disagio riassume la crescente estraneità dei vissuti di vita quotidiana e anche il pettegolezzo è cartina-tornasole di vicende “piccole piccole” che hanno la dimensione di tragedia greca.
…EPPUR SI RIDE!

Per maggiori informazioni vai al sito ufficiale di Kabaret Kriminale