Io Dino – sabato 24 febbraio ore 21.00

Io Dino – sabato 24 febbraio ore 21.00

“ IO, DINO”

( Paolo Gerbella)

 Paolo Gerbella –  Voce e chitarra acustica

 Enrico Simonetti – batteria e percussioni

Paolo Priolo – Contrabbasso

 Damiano Fortunato – Voce recitante

“Io, Dino” è un concept album ispirato a Dino Campana: non la storia del poeta, ma proprio quella dell’uomo, della persona perseguitata dal pregiudizio e morto in manicomio nel 1932 a 47 anni.

Ispirato dal libro di Sebastiano Vassalli “La notte della cometa” (Einaudi), il progetto vuole tendere a una rappresentazione teatrale che alterni le canzoni alla narrazione. Ho scritto dieci canzoni inedite e altre due sono poesie di Campana da me musicate.

Dino Campana è un poeta del ‘900.

Qualcuno lo annovera tra i poeti maledetti, altri tra i poeti non classificabili, tutti lo sanno un poeta straordinario ma nessuno glielo riconobbe in vita. Vita che fu un tormento provocato dalla famiglia d’origine che lo emarginò già dai primi anni e conclusasi, dopo quattordici anni di manicomio, per gli effetti della sifilide contratta in età adulta, che scatenò la follia terminale. I suoi contemporanei lo evitarono da vivo perché non conforme, “pazzo”, non alla moda, per poi divenire, postumo, un formidabile poeta.

“Dino è attuale nel senso dell’immortalità del pregiudizio, dell’incomprensione, della paura del diverso.

Il mio lavoro parlerà di questo; della persona, di chi tenta di proporre il suo unico libro, (Canti Orfici) autoprodotto, porta a porta, e che puntualmente viene scacciato, deriso da critici ed editori, recluso, buttato in un angolo. Un uomo maledetto e incompreso dai suoi contemporanei, “barzelletta” del paese natìo. Un uomo abbandonato dalla propria  famiglia preoccupata per l’immagine perbenista e tranquillizzante messa in pericolo dalla sua presenza. Una vita come tante.  

“Io, Dino” , autoprodotto e distribuito dalla IRD International Records Distribution, è stato terminato di registrare nel Giugno 2015 presso lo studio Hilary audiorecording Studio sotto la direzione artistica e gli arrangiamenti di Rossano Villa, musicista e fonico dello studio.

Viene realizzato con suoni classici, fiati, archi e strumenti a corda per enfatizzare al meglio i testi e il racconto.

INFO E PRENOTAZIONI

TEL: 331.77.39.633 – 328.65.75.729 EMAIL: info@teatrosacco.com

Competenze

Postato il

17 dicembre 2017

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *